Forte we love you

Forte dei Marmi: un posto speciale dove si dimentica lo scandire del tempo e tutto rallenta, sospesi tra passato e futuro

Le montagne abbracciano le spiagge, la cultura incontra il buon gusto, l’arte invade le strade, il cibo genuino e i ristoranti stellati. Il lusso è silenzio, riservatezza, sentirsi a casa.

Se volete trascorrere una vacanza al mare ma, allo stesso tempo, dedicarvi a visite culturali e gite turistiche, Forte dei Marmi è la località di villeggiatura che fa per voi, in quanto coniuga tutti questi aspetti, offrendo numerose opzioni di scelta su cosa fare e cosa vedere.

Forte dei Marmi, con i suoi locali e negozi d’alta classe è riuscita a selezionare un turismo di élite ed è una delle mete turistiche più esclusive e mondane dell’Italia intera.

Passeggiando per le sue strade o frequentando i suoi locali non è difficile incontrare VIP o celebrità.

una vocazione turistica storica

La città sviluppò la propria vocazione turistica, divenendo l’importante centro che tutti conosciamo e raggiungendo il suo massimo splendore negli anni ’60, allorché fu eletta quale dimora estiva delle più prestigiose famiglie italiane che eressero le loro ville con rigogliosi e floridi giardini a “prato inglese” piantumato con palme, cipressi e arbusti vari, nella pineta di Roma Imperiale.

La vocazione turistica è stata agevolata inoltre dalla favorevole posizione geografica: infatti non occorre spostarsi molto per visitare alcune tra le più belle città d’arte della Toscana; Firenze, Lucca e Pisa sono facilmente raggiungibili a breve distanza e a meno di un’ora di auto si raggiungono le Cinque Terre.

Il luogo, patrimonio dell’UNESCO, è formato dai cinque borghi marinari incastonati tra cielo e mare: Riomaggiore, Manarola, Vernazza, Corniglia e Monterosso, ognuno caratterizzato da un proprio fascino personale che si assapora nelle strette e ripide vie del centro e sui sentieri panoramici più a monte, tra cui la famosa Via dell’Amore.

Chi scopre Forte dei Marmi, si innamora soprattutto della meravigliosa natura incontaminata che avvolge il paese. L’attenzione e la cura dell’ambiente, dagli spazi pubblici ai giardini privati, dalle spiagge alle pinete.

Con i suoi 500 anni di storia, Forte dei Marmi non è solo spiaggia e bicicletta: musei, ville, piazze, opere d’arte, mostre ed eventi culturali popolano tutto l’anno le vie del paese. Impossibile annoiarsi, sarete liberi di abbandonare l’auto e muovervi a piedi o in bicicletta, gustando la serenità e la libertà di un luogo davvero speciale.

Chi cerca il relax può godersi la spiaggia al mattino presto, il tradizionale mercato del Forte con le storiche bancarelle; le focaccine salate, tradizionali e uniche; l’aperitivo in uno dei molti bar della Piazza; una passeggiata la sera, lungo il pontile o tra le vetrine scintillanti delle rinomate boutique del centro.

Gli amanti della cultura adoreranno i numerosi concerti di musica classica e pop, mostre, dibattiti, eventi e presentazioni di libri; indimenticabili le esibizioni a Villa Bertelli o al Forte Lorenese, così come il noto Festival della Satira Politica.

Forte dei marmi e i suoi simboli

Simbolo di Forte dei Marmi, al centro della città, è “Il Fortino”, fortezza fatta edificare nel 1788 dal Granduca di Toscana Leopoldo I di Lorena per rendere sicuro il luogo in via di bonifica, ma ancora paludoso, e promuovere l’insediamento urbano.

Oggi tale edificio si trova immerso in un contesto urbano moderno costituito da una griglia di strade alberate.

Proseguendo verso il mare è possibile ammirare il pontile caricatore che veniva usato per imbarcare i grossi blocchi di marmo in partenza per tutto il mondo ed oggi usato solamente come meta turistica.

Ad ogni turista che avrà frequentato questa località sicuramente rimarrà la nostalgia delle passeggiate sul pontile che si protende in mare per 300 metri e della spiaggia ben curata che offre tutte le comodità e comfort.

Le passeggiate in bicicletta lungo i viali alberati, il profumo del mare, i momenti in cui ritrovarsi tra amici per un aperitivo dopo una tranquilla giornata trascorsa al mare.

Roma imperiale: il quartiere giusto per comprare casa

Di notevole interesse è l’intero assetto urbanistico ed in particolare il quartiere più esclusivo, “Roma Imperiale”, area residenziale di lusso che si caratterizza per la presenza di grandi ville signorili, risalenti a differenti epoche  corredate da splendidi e rigogliosi giardini e realizzate con una grande varietà di stili architettonici, disegnate dai migliori architetti come Michelucci, Giò Ponti e Pagano, nonché alcune costruzioni come la Villa Agnelli, oggi Hotel Augustus, con il suo sottopassaggio che porta direttamente in riva al mare.

Roma Imperiale con la sua localizzazione e la tipologia di immobili presenti lo rendono il luogo più ambito, esclusivo e lussuoso dove acquistare casa a Forte dei Marmi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

condividi l'articolo

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

Non fermarti qui

potrebbe interessarti anche

non perderti niente sull'immobiliare di lusso e il mondo the dream!