Il destino dell’immobiliare si baserà sui territori

Le nostre esigenze sono cambiate per sempre e giocheranno un ruolo chiave nell’acquisto della nostra nuova casa

Le esperienze passate devono creare consapevolezza e ciò che stiamo vivendo oggi mette a nudo pregi e difetti delle nostre abitazioni, definendo nuovi standard per il settore immobiliare, in particolare nella vivibilità della nostra casa, come è stato illustrato nel precedente articolo La casa non sarà più la stessa dopo il 2020”.

L’imperativo sarà saper creare valore, saper ricreare una abitabilità nuova, solo così ci sarà futuro. Tutto questo parte dalle infrastrutture, dagli spazi pubblici e dalla sicurezza delle persone. Dobbiamo fare di una Nazione una salotto. Dobbiamo fare tanti salotti in giro per le nostre magnifiche città.

Il modello Forte dei Marmi

Certamente un esempio è Forte dei Marmi, Comune che non si adagia sugli allori di una prestigiosa località turistica. Grazie la sua amministrazione e ai suoi attori economici è sempre alla ricerca della creazione di valore in termini di accoglienza, cura dei dettagli, commercio di qualità, il tutto senza dimenticarsi del verde pubblico e del decoro urbano.

Tutte queste attenzioni hanno generato un alto standard di vita, un turismo di alto livello, valori immobiliari sopra la media anche in fasi di crisi del settore, facendola diventare località ambita per chi vuole acquistare casa.

È vero, Forte dei Marmi parte da una posizione privilegiata, ma il pensiero è che ogni città debba dedicare attenzione al proprio territorio, avendo visione, cura, naturalmente senza perdere il senso di appartenenza e mantenendo le proprie origini.

I nostri centri storici sono un elemento distintivo unico e irripetibile rispetto ad altre realtà nel mondo, dobbiamo trasmettere e tramandare queste ricchezze agli operatori, agli abitanti, e innescare un perpetuo circolo virtuoso.

L’agente immobiliare avrà un ruolo ancor più importante nel futuro del real estate

Oggi, più che mai, ci viene chiesto di avere una visione del domani. Anche in ambito immobiliare è importante perché da sempre è un comparto che porta con sé ricadute su tantissime realtà, un volano dal quale non possiamo prescindere.

L’immobiliare è una locomotiva che crea economie di scala, va tutelata e agevolata. Si stima che il 75% degli italiani ha casa di proprietà, Ma chi saranno i compratori del domani? Dobbiamo puntare sulla capacità di attrarre, sedurre e affascinare.

In futuro sarà ancora più importante il ruolo dell’agente immobiliare, dovremo diventare dei “Promotori della bellezza dei territori”, un’estensione della professione, per aiutare ad esprimere valore. C’è l’esigenza di creare bellezza, gradevolezza e dobbiamo avere la capacità di comunicarla.

Non basta ristrutturare, oggi spesso si ristruttura male, invece di aumentare valore lo diminuiamo. Dobbiamo ripensare tutto il sistema da capo.

Il binomio perfetto: il nostro servizio in posti esclusivi

The Dream Real Estate opera in contesti unici, siamo in grado di fornire servizi di alto livello dalla cura della trattativa fino alla ristrutturazione o nuova edificazione, creando o convertendo, la tua casa di ieri nella casa del futuro di oggi.

Il nostro team di esperti camminerà al vostro fianco con serietà, autorevolezza e disponibilità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

condividi l'articolo

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

Non fermarti qui

potrebbe interessarti anche

non perderti niente sull'immobiliare di lusso e il mondo the dream!